Utensili su misura, caratteristiche e utilizzo

Gli utensili su misura sono fondamentali quando ci troviamo a dover realizzare una lavorazione per la quale l’utensile standard non è idoneo. Per utensile standard si intende uno strumento che risponde a determinate caratteristiche base. Tra queste, la forma e la dimensione della sagoma, del profilo o dei raggi, ma anche la granulometria della superficie di lavoro.

Di norma, gli strumenti standard sono adatti per portare a buon fine gran parte delle lavorazioni. Per quanto riguarda le mole, le frese, gli attrezzi da taglio, le lime, i dischi e altri strumenti analoghi, esistono infatti un ventaglio di forme e un range di dimensioni che definiscono lo standard. Per fare un esempio sulle misure massime o minime richieste di norma, un disco arriva fino ai 400 mm, mentre le mole sagomate fino ai 300-350 mm, produciamo anche piccole frese su gambo da 3 millimetri con la testina lavorante di 1 solo millimetro.

Eppure, alcune operazioni di taglio, molatura o fresatura possono avere una tipicità tale da richiedere l’impiego di utensili su misura, per esempio molto più grandi o molto più piccoli di quelli impiegati normalmente. Nella nostra esperienza, ci è capitato di realizzare un disco da taglio di 900 millimetri per un’applicazione particolare che richiedeva queste inusuali dimensioni.

Lo stesso approccio verso la personalizzazione degli utensili è necessario quando ci troviamo davanti a una lavorazione del tutto nuova per cui bisogna realizzare uno strumento speciale ad hoc. In questo caso, l’elemento su cui lavorare per creare un utensile custom potrebbe non essere solo la dimensione, ma anche altri aspetti. Vediamo quindi più nel dettaglio quali sono le caratteristiche principali su cui si può agire quando bisogna realizzare degli utensili su misura.

Le caratteristiche degli utensili su misura

Quando parliamo di utensili su misura, il riferimento è sempre a strumenti formati da un supporto metallico con la parte di lavoro diamantata. Che si tratti di attrezzi speciali o standard, gli utensili diamantati sono infatti sempre la risposta migliore quando è necessario lavorare materiali molto duri o particolarmente abrasivi.

Questo perché il diamante, essendo il minerale più duro al mondo, riesce a scalfire e tagliare perfettamente ogni altro materiale. La parte di taglio diamantata assicura quindi un’esecuzione più precisa del lavoro e una durata dello strumento molto più lunga. La diamantatura è perciò un aspetto imprescindibile anche nella progettazione e nella realizzazione di utensili su misura affinché lo strumento restituisca una performance ottimale.

Per il resto, gli utensili su misura sono progettati e realizzati per rispondere a una specifica richiesta, dunque per lo più si tratta di pezzi unici o quasi. Questa è, senza dubbio, la loro caratteristica principale, che li distingue dal normale attrezzo standard normalmente reperibile a magazzino, e in quantità superiori. Ma quali sono precisamente gli elementi dell’utensile che possono essere modificati per rispondere alle esigenze di una lavorazione speciale? Di solito sono tre: la forma, la dimensione e la granulometria.

La forma

La sagoma, il profilo e i raggi degli utensili per le lavorazioni industriali possono essere modificati nelle geometrie se l’applicazione speciale lo richiede.

 Le dimensioni

È possibile realizzare utensili che, a partire da una forma standard, abbiano dimensioni maggiori o minori rispetto alla norma, come negli esempi già citati.

La granulometria

I grani di diamante applicati sul filo dell’utensile possono rispondere a esigenze particolari di sgrossatura o rifinitura, restituendo quindi una granulometria superiore o inferiore rispetto al range normalmente utilizzato.

Affidarsi a un utensile su misura quando è necessario significa scegliere la soluzione operativa migliore per la propria lavorazione, che può essere così portata a termine con la precisione richiesta.

I nostri utensili su misura diamantati

Da quarant’anni LEOMA DIAMANT produce utensili diamantati sia standard sia personalizzati per la meccanica e la lavorazione di materiali compositi. Eseguiamo modifiche strutturali all’utensileria standard per rispondere a esigenze particolari di lavorazione industriale.

Siamo attrezzati per poter realizzare gli utensili su misura da zero oppure possiamo occuparci di un solo aspetto dell’esecuzione. In ogni caso, siamo abituati a svolgere visite di persona presso i reparti di lavorazione del cliente per capire al meglio le necessità, gli obiettivi pratici e il tipo di applicazione a cui l’utensile deve rispondere.

Ecco come possiamo assistere i nostri clienti nella realizzazione degli utensili su misura:

  • Consulenza, progetto ed esecuzione
    Possiamo guidare il cliente nella scelta di utensili su misura con forme o applicazioni particolari. Grazie al sopralluogo fisico presso la sede operativa, siamo in grado di proporre soluzioni migliorative anche in termini di durata e produttività dell’utensile richiesto. Procediamo quindi con la fase di progetto e la successiva produzione dello strumento in tempi rapidi.
  • Esecuzione su disegno
    A partire dal disegno dell’utensile realizzato dall’ufficio tecnico del cliente, possiamo produrre fisicamente lo strumento in ogni sua parte, dal supporto metallico alla superficie di lavoro diamantata. Collaboriamo con officine meccaniche competenti e di fiducia che realizzano il semilavorato metallico su cui poi andiamo ad applicare la diamantatura desiderata.
  • Lavorazione conto terzi
    Riceviamo il supporto metallico già realizzato e, grazie al nostro reparto interno specializzato in diamantatura, ci occupiamo esclusivamente di applicare i grani di diamante sulla parte di lavoro dell’utensile secondo la granulometria desiderata.
La nostra capacità nel fornire soluzioni mirate deriva dalla lunga esperienza nel settore degli strumenti diamantati e nella realizzazione di utensili su misura. La collaborazione totale col cliente e la rapidità di esecuzione sono il valore aggiunto nella scelta di LEOMA DIAMANT come partner per portare a buon fine anche le lavorazioni industriali più particolari.