Seghe a tazza: cosa sono

Seghe a tazzaTra gli utensili maggiormente utilizzati per effettuare lavorazioni di precisione su diverse tipologie di materiali e per diversi ambiti, spiccano le seghe a tazza. Una sega a tazza è un dispositivo capace di realizzare un foro su diverse tipologie di materiali attraverso l’utilizzo di una punta di centraggio che si innesta sul mandrino di un trapano. In commercio sono disponibili diverse tipologie di seghe a tazza, tra cui quelle realizzate in versione diamantata che permettono di lavorare opportunamente materiali molto duri, come nel caso dei metalli. Trova ampio utilizzo nel settore dell’industria meccanica di precisione, ma anche per diverse altre esigenze come la realizzazione e l’installazione di lampadari, interruttori e prese elettriche. La nostra azienda opera da tantissimi anni nel settore della realizzazione di utensili super abrasivi in diamante come nel caso delle seghe a tazza, permettendo così riscontri ottimali in diversi settori come in quello della lavorazione di materiali plastici, rinforzati o delle vetroresine: assicuriamo dei prodotti di qualità a prezzi convenienti.

Alcune caratteristiche delle seghe a tazza

Le seghe a tazza sono molto utilizzate in diversi settori in quanto permettono di ottenere dei fori particolarmente precisi. La sua principale caratteristica è quella di realizzare dei fori che possono avere un diametro che va da un minimo di 20 mm, fino ad un massimo di 63. Altra caratteristica imprescindibile di questo dispositivo, è che riesce ad effettuare dei fori perfetti grazie alla sua struttura che prevede la presenza della punta di centraggio che in pratica impedisce alla lama di uscire fuori traccia e quindi di spostarsi. Nella stragrande maggioranza dei casi le seghe a tazza sono formate da tre elementi principali:

  • base o mandrino che praticamente bloccano la piastra in cui si innesta la lama
  • la lama della sega
  • la punta di centraggio

Alcune soluzioni di ultima generazione prevedono anche delle seghe con un unico corpo, composto da lama e punta di centraggio. Bisogna scegliere la sega a tazza in funzione del materiale su cui si deve eseguire la lavorazione, per cui nel caso di piastrelle, mattoni e metalli, meglio optare per il diamante artificiale, mentre con prodotti di maggior resistenza si utilizza il cobalto e carburo di tungsteno.

Affidati a professionisti del settore per la realizzazione di seghe a tazza

Le seghe a tazza sono uno strumento molto utile per eseguire lavorazioni di diverso genere e per ottenere dei risultati apprezzabili sia per qualità che per durata nel tempo. Il suo utilizzo è consigliato per lavorazioni dei metalli piuttosto duri, ma anche per altre tipologie di materiali come nel caso del legno oppure dei compositi. L’aspetto importante delle seghe a tazza, è che permettono dei fori estremamente precisi proprio grazie alle sue caratteristiche fisiche. Per quanto riguarda le seghe a tazza con materiale diamantato, si riesce ad ottenere un profilo straordinariamente preciso soprattutto su piastrelle, pietra ed inoltre il prodotto si dimostrerà molto duraturo nel tempo. Infine, per sfruttare al meglio le caratteristiche delle seghe a tazza, bisogna anche avere a disposizione una punta pilota indispensabile per iniziare il foro. Potete dare un’occhiata al sito ufficiale per valutare tutte le soluzioni che offriamo per eseguire lavorazioni su qualsiasi genere di materiale.

Form richiesta informazioni

* Campi obbligatori
L’invio della richiesta di informazioni tramite il presente modulo comporta l’accettazione dell'informativa trattamento dei dati personali consultabile QUI

La sede di LEOMA DIAMANT è in Via G.Marconi, 1/A  10040 Druento (TO) Italy