Dischi abrasivi diamantati

Nell’edilizia è importante portare a termine dei lavori con una certa precisione. Molto spesso è necessario tagliare, forare o levigare elementi estremamente duri. Ecco perché è necessario uno strumento adatto allo scopo.

I dischi abrasivi diamantati sono ciò di cui c’è bisogno per poter effettuare questo genere di operazioni. Ovviamente la continua evoluzione della tecnologia ha permesso, ad oggi, di creare strumenti sempre più precisi e adatti per ogni lavorazione meccanica.

Da Leoma Diamant potrai trovare il disco diamantato più adatto alle tue esigenze di taglio. Prima, però, vediamo a quali elementi bisogna fare attenzione per effettuare una buona scelta.

Dischi abrasivi diamantati: gli elementi

Un disco abrasivo diamantato è composto da due parti, la corona e l’anima. Vediamo quali sono le funzioni espletate.

La corona può essere segmentata o continua. Questa è la parte deputata al taglio e proprio qui vengono inseriti i grani di diamante. Se questa parte è segmentata è adatta per tagliare velocemente una certa superficie, senza dover tener conto della finitura.

Qualora la corona venga definita continua, allora, è bene fare un’ulteriore distinzione. Infatti è possibile optare per una scanalata o liscia. Questa, ad esempio, viene utilizzata per materiali che possono sbeccarsi con facilità, ad esempio, gres o ceramica. Se si sceglie, invece, una corona scanalata, sicuramente, si sta cercando di tagliare superfici dure e, quindi, non è necessario tenere d’occhio le finiture che saranno comunque abbastanza precise.

Dischi abrasivi diamantati: l’anima

Alla corona viene unita sempre la sua anima. È la struttura, cioè, il disco di acciaio definito come supporto. Questo è utile per resistere alle sollecitazioni che ogni lavorazione del genere produce.

L’anima viene sempre collegata a strumenti come mototroncatore, taglierina, smerigliatrice o altro. Serve, soprattutto, per dare maggiore stabilità nelle operazioni di taglio o rotazione.

Per poter essere definiti corpo unico sia la corona che l’anima hanno bisogno di una giunzione. Questa avviene attraverso una saldatura laser o brasatura.

Dischi abrasivi diamantati: il materiale da taglio

I diamanti che vengono utilizzati per i dischi abrasivi sono, generalmente, sintetici. Vengono realizzati con metodi differenti ma il risultato deve condurre ad un materiale che sia resistente all’alta temperatura, pressione, esplosione e chimica.

Tutti i diamanti realizzati artificialmente risultano maggiormente duri rispetto a quelli che si trovano in natura. Ecco perché vengono utilizzati per operazioni di precisione come il taglio.

Dischi abrasivi diamantati: Leoma Diamant

Se stai cercando dischi abrasivi diamantati e hai bisogno di utensili che effettuino lavori di precisione, allora, devi rivolgerti a noi.

Da Leoma Diamant troverai un’ampia selezione di dischi abrasivi in grado di soddisfare ogni tua esigenza di taglio. Grazie alla nostra progettazione a cura di tecnici specializzati, potrai avere un prodotto in grado di supportare le tue opere al meglio. Ti aspettiamo.

Form richiesta informazioni

* Campi obbligatori
L’invio della richiesta di informazioni tramite il presente modulo comporta l’accettazione dell'informativa trattamento dei dati personali consultabile QUI

La sede di LEOMA DIAMANT è in Via G.Marconi, 1/A  10040 Druento (TO) Italy